Centralino virtuale aziendale

centralino virtuale aziendale

 

Negli ultimi anni le aziende hanno investito molto sulla tecnologia e sulle moderne tecniche di comunicazione: tra queste vi sono i centralini virtuali anche detti centralini in cloud che da molti esperti IT sono considerati il futuro della telefonia professionale. Ma di cosa si tratta? Quali sono i vantaggi e, soprattutto, quali i costi? Lo vedremo in questo articolo.

Cos’è un centralino virtuale aziendale

In Europa le comunicazioni aziendali sono sempre più dirette verso la rete internet, lasciando la classica linea telefonica relegata soprattutto all’uso privato. Questa tendenza si sta facendo spazio anche in Italia, dove molte aziende sono passate al VoIP preferendo questa tecnologia alla telefonia classica.

In questo contesto si inserisce un nuovo strumento per la gestione delle chiamate aziendali, ossia il centralino telefonico virtuale, detto anche Virtual Private Branch Exchange o Virtual PBX. Questo fa proprio uso del protocollo VoIP o di altro protocollo in rete per effettuare trasferimenti di traffico telefonico verso le diverse linee o uffici aziendali.

Per comprendere cosa sia un centralino virtuale aziendale è necessario per prima cosa sottolineare che si tratta di uno strumento differente dal centralino VoIP: quest’ultimo, infatti, presenta un apparato fisico che va installato in azienda per permettere la gestione del traffico. I centralini PBX, invece, sono completamente virtuali, ossia sono in cloud: questo significa che il servizio viene esternalizzato, ossia tenuto all’esterno dell’ufficio. Il primo vantaggio che si ottiene da questa scelta è sicuramente relativo all’eliminazione dei costi di installazione, gestione, manutenzione e assistenza cui tutti gli apparecchi tecnologici sono soggetti.

Scopri come possiamo aiutarti per ottenere un centralino voip in cloud!

Vedi Anche:  Numero Verde per aziende: che cos'è? e che vantaggi ha un'azienda ad avere il numero verde?

Come funziona un centralino virtuale aziendale

I centralini virtuali aziendali presentano una serie di vantaggi connessi al fatto di essere collegati a piattaforme di integrazione specifica tra computer e telefonia, ossia le piattaforme CTI: queste permettono infatti di collegare computer e telefono e, quindi, di utilizzare indifferentemente l’uno o l’altro per la gestione delle chiamate.

Tramite apposite app o piattaforme, quindi, si potranno effettuare e ricevere chiamate ma non solo: come ogni centralino che si rispetti, le soluzioni in cloud permettono di smistare le varie chiamate, di utilizzare un servizio vocale di segreteria telefonica e, a seconda del cloud e del centralino selezionato, di utilizzare una serie di altre funzioni avanzate. Per avere maggiori informazioni su tutte le funzionalità e le modalità di utilizzo di un centralino virtuale in cloud non esitare a contattarci: oltre a una consulenza, potremo fornirti un preventivo accurato sui diversi modelli di centralino virtuale telefonico.

Quanto costa un centralino virtuale telefonico o Virtual Pbx?

virtual pbxSe dal punto di vista della praticità di utilizzo il centralino virtuale presenta un gran numero di vantaggi, un altro importante aspetto da considerare è sicuramente quello relativo ai costi. Gestire un centralino virtuale può presentare costi differenti a seconda del cloud selezionato e, soprattutto, in base alle funzioni che vengono attivate; tuttavia il risparmio che ne deriva è facilmente quantificabile in termini di risparmio relativo ai costi di gestione del personale e soprattutto delle infrastrutture.

L’assenza di un centralino fisico, infatti, si riflette nel risparmio di spese relative all’installazione dei macchinari, nonché nella loro gestione e manutenzione, fondamentali per garantire un corretto funzionamento di una struttura così importante come il centralino telefonico.

Vedi Anche:  Centralino cloud

A seconda delle diverse esigenze aziendali, quindi, si potranno selezionare diversi tipi di centralini virtuali telefonici: per sapere quale può essere più adatto alle tue necessità specifiche richiedi un preventivo! Potrai così conoscere tutte le funzionalità di questa innovativa tecnica di comunicazione e sfruttarne i vantaggi per essere sempre al passo con i tempi.

Come scegliere il Virtual PBX più adatto alle proprie esigenze

Una volta che si è deciso di installare questo tipo di servizio presso la propria azienda è necessario definire in maniera precisa quale possa essere il tipo di centralino più adatto alle necessità specifiche dell’azienda stessa, ossia quali le funzioni necessarie per gestire al meglio il traffico telefonico.

Per garantire una perfetta funzionalità e un risparmio effettivo, infatti, diventa fondamentale definire al meglio i servizi necessari, scegliendoli tra le numerose proposte di questa tecnologia che possono andare dal risponditore automatico con deviazione di chiamate su linea fissa o cellulare al servizio fax ed e-mail, dalla gestione della black list all’analisi statistica delle chiamate in entrata e uscita con durata e impostazione di numero di chiamate quotidiane fino alla possibilità di inoltrare video-chiamate e molto altro.

Naturalmente, le singole funzioni presentano costi diversi, per cui valutare con attenzione quali siano quelle necessarie diventa prioritario per definire le spese di gestione.

Per ulteriori informazioni sui costi e per comprendere meglio le funzionalità del centralino in cloud richiedi una consulenza!